6 cose sulla Degenerazione Maculare quando si indossano occhiali da vista


6 cose che dovresti sapere sulla Degenerazione Maculare Legata all’Età (AMD)

La Degenerazione Maculare Legata all’Età (AMD) è una malattia degenerativa che causa il progressivo deterioramento della retina e porta alla perdita della visione centrale e persino alla cecità. Ci sono diversi fattori di rischio che possono portare alla degenerazione maculare, tra cui spicca l’età, proprio quello di cui parleremo nel post di questa settimana.

Si possono distinguere due tipi di AMD: secca e umida. Il primo colpisce l’80% dei pazienti, ed è caratterizzato dalla sua evoluzione lenta ma progressiva, mentre nel tipo umido AMD la perdita della vista avviene più rapidamente.

Caratteristiche degli occhi sani con AMD quando si indossano occhiali da vista

Caratteristiche degli occhi sani con AMD quando si indossano occhiali da vista

Anche se non è una malattia che può essere curata, ecco sei punti che possono essere presi in considerazione nel trattamento della AMD, Ecco sei cose che gli anziani dovrebbero tenere a mente per evitare la perdita della vista associata a AMD:

1. AMD spesso non ha segni di avvertimento

Nelle fasi iniziali, la Degenerazione Maculare Legata all’Età può non mostrare alcun segno, quindi può essere difficile riconoscere l’inizio della malattia. La diagnosi precoce è essenziale

Gli esami oculistici sono di vitale importanza sia nelle fasi iniziali che per controllare la sua progressione, che potrebbe prevenire la cecità.

3. Il rischio di AMD aumenta con l’età

L’AMD fa parte del processo di invecchiamento, ed è stato dimostrato che il rischio aumenta con l’età. In particolare, si stima che a 65 anni, colpisce 1 persona su 100, mentre a 80 anni, la cifra sale al 12%.

lady in optician's shop having her sight checked

lady in optician's shop having her eyesight checked

4. Il fumo aumenta la progressione di AMD

Diversi studi suggeriscono che il fumo può aumentare il rischio di AMD, così come accelerare la progressione della malattia stessa.

5. Alcune vitamine aiutano a rallentare la AMD

Secondo alcuni studi, alcune vitamine come gli antiossidanti e lo zinco, aiutano a rallentare la progressione della degenerazione maculare legata all’età in alcune persone, anche se si raccomanda di consultare l’oftalmologo su quali vitamine sono più vantaggiose per ogni paziente.

La ricerca continua a progredire

Nuovi trattamenti sono stati sviluppati di recente per trattare la AMD che hanno avuto molto successo e sono riusciti, infatti, a ridurre significativamente l’incidenza della cecità associata alla AMD.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *