ADRIÁN TRULLENQUE ARCHITETTO

Il cliente ideale aveva trovato il suo architetto ideale. Prima di iniziare il progetto, Neutra aveva passato molto tempo ad osservare la coppia e i loro tre figli. Come risultato, progettò un edificio allungato, cubico, angolare e fortemente articolato con portici aperti e gallerie a sbalzo. Ecco come lo ha spiegato lo stesso architetto: “Dopo due giorni, il calcestruzzo, versato con una pompa e un tubo, ha riempito completamente lo scheletro d’acciaio. Il telaio, imbullonato insieme, aveva un aspetto filigranato ed è stato assemblato sul posto da elementi prefabbricati in quaranta ore di lavoro. Tutto era stato calcolato e controllato quasi al millimetro, perché persino i telai delle finestre in acciaio si adattavano esattamente allo scheletro originale.”

Neutra, al contrario, è considerato un analista che cerca chiarezza ed efficienza sopra ogni cosa e che considera l’integrità strutturale dell’edificio il prerequisito della sua espressione artistica.

L’affascinante, radioso, vivificante edificio bianco – che è costruito a prova di frana – si erge per due piani sopra il livello seminterrato dove si trova la piscina (e gli alloggi della tata). Al piano terra si trovano il soggiorno e la biblioteca, la sala da pranzo, la cucina, le camere da letto per gli ospiti e la galleria; al piano superiore c’è uno studio, una terrazza e camere familiari con i loro rispettivi loggiati che servono come camere da letto.

La casa Lovell divenne il manifesto del suo bio-realismo.

Il teorico dell’architettura americana Kenneth Frampton ha riconosciuto in questa casa insolita e seducentemente bella “l’apoteosi dello stile internazionale”. La sua espressione architettonica deriva “direttamente dallo scheletro d’acciaio coperto da una leggera pelle sintetica”

Con la Lovell House, Richard Neutra inaugura una nuova era dell’architettura americana.

La struttura, eretta su un ripido pendio, consiste in una serie di portici invertiti in cemento armato che tengono l’edificio al terreno in pendenza e servono a sostenere liberamente la vasca della piscina. Sopra il livello della piscina, la struttura leggera in acciaio viene eretta in sole 40 ore. Le lastre del pavimento sono costruite con travetti in acciaio laminato saldati elettricamente. Tutti i portici e le verande sono sospesi alla struttura del tetto per mezzo di sottili elementi tesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *