Aree di ricerca

La creazione dell’Area trasversale di ricerca sul microbioma nel giugno 2020 risponde all’interesse dell’ISPA di sviluppare linee di ricerca relative al microbioma umano, che coprono sia gli aspetti di base che quelli applicati e traslazionali. L’area è composta da dodici gruppi di ricerca assegnati a sei aree dell’Istituto. Riunisce una parte importante dei gruppi di ricerca delle Asturie che lavorano su temi legati al microbioma umano. L’area include gruppi che svolgono ricerca applicata e di base in biotecnologia, microbiologia e immunologia, neuroscienze, cancro e invecchiamento, fisiologia, nutrizione e metabolismo. Un’importante sfida dell’area sarà quella di introdurre i metodi di analisi del microbioma nella pratica clinica, soprattutto nella diagnosi e nel trattamento delle malattie.

Oggi la ricerca sul microbioma umano è trasversale a molte aree biomediche. La creazione di questa nuova area permetterà di stabilire nuove sinergie tra i suoi gruppi membri, il che si tradurrà in una maggiore produzione scientifica, favorirà l’accesso a nuove fonti di finanziamento e la partecipazione a studi collaborativi e consorzi. L’obiettivo è quello di creare una struttura di ricerca di base e clinica nel microbiota, pioniere in Spagna, e di posizionare ISPA come istituzione di riferimento nella ricerca sul microbioma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *