Carlos Vives riceverà un premio per il lavoro della Fondazione Tras la Perla

Il musicista Carlos Vives riceverà il Latin Impact Award il 2 dicembre a New York per il lavoro della Fondazione Tras la Perla, creata dall’artista per promuovere lo sviluppo sostenibile nella sua città natale, la città colombiana di Santa Marta.

Secondo un annuncio di lunedì degli organizzatori del premio, Vives riceverà il premio al Latino Impact Summit, un incontro di leader ispanici che si tiene alle Nazioni Unite.

“Quest’anno, come nelle edizioni precedenti, vogliamo riconoscere ed elogiare il lavoro dei leader latini che contribuiscono alla crescita e allo sviluppo sostenibile delle Americhe”, ha detto Estefania Grajales, direttore della Latino Impact Alliance, organizzatore dell’evento, in una dichiarazione.

Tras la Perla, una fondazione creata da Vives nel 2015, mira a promuovere il miglioramento della qualità della vita a Santa Marta e nella sua regione, promuovendo lo sviluppo sostenibile.

Tra i suoi progetti ce n’è uno volto a recuperare il quartiere di Pescaíto, un quartiere vulnerabile nella “perla d’America”, come è conosciuta Santa Marta.

Vives sarà a New York il 2 dicembre per ritirare il premio, che sarà presentato durante la quarta edizione del “Latino Impact Summit”.

Questo evento, organizzato dalla Latin Impact Alliance, cerca di promuovere partenariati per la crescita e lo sviluppo sostenibile nelle Americhe ed è sostenuto dalle Nazioni Unite.

In questa occasione, l’incontro si concentrerà sulla crescita economica inclusiva in America Latina e la Colombia come paese focus.

Secondo i suoi organizzatori, l’incontro riunirà più di 300 leader della regione, tra cui accademici, imprenditori, artisti e funzionari governativi, tra gli altri, per proporre soluzioni alle sfide e alle opportunità poste dagli Obiettivi di sviluppo sostenibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *