Chicken tikka masala con riso basmati

Come fare il chicken tikka masala con riso basmati.

Ti assicuro che fare uno splendido chicken tikka masala con riso basmati a casa è molto semplice. Tutto ciò di cui hai bisogno è una dispensa ben fornita di spezie per fare questo delizioso piatto di influenza indiana.

La grande comunità indiana del Regno Unito e il suo chiaro legame con l’India, suggeriscono che questa è una ricetta inglese basata sulla cucina indiana. Il pollo tikka masala è chiaramente influenzato dalla cucina indiana, ma anche dalla cucina britannica.

Tanto che, a quanto pare, è in realtà un piatto creato nelle isole britanniche e non nella stessa Bombay. Fu probabilmente nell’India britannica che questo piatto fu creato, con la necessità di adattare la cucina locale ai palati britannici

La popolarità di questo piatto di pollo piccante, nelle terre britanniche è così grande che anche il ministro degli esteri Robin Cook, dichiarò all’epoca che, il chicken tikka masala era “un autentico piatto nazionale britannico” al pari del fish and chips.

Insieme al pollo tandoori e al pollo al curry, formano la coppia perfetta di deliziose perfezioni culinarie pseudo-indiane che si trovano più facilmente nei ristoranti di specialità asiatiche/indiane del mondo.

Preparazione del pollo tikka masala

  1. Rimuovere il grasso residuo dai petti di pollo e tagliarli a strisce spesse 1-1,5. Mettere il pollo in una ciotola e aggiungere le spezie, garam masala, cannella, pepe nero, cumino, curcuma, zenzero e cayenna.
  2. Negli ingredienti ho messo mezzo cucchiaino di ciascuno, ricordate che se avete la bilancia, molto meglio, sarebbero 2-3 grammi di ogni spezia. Quindi non supererete le misure che ho dato.
  3. Aggiungete lo yogurt greco e mescolate bene. Irrorare con il succo di lime e coprire con la pellicola trasparente. Marinare il pollo per tutta la notte per far uscire tutti i sapori.
  1. Scaldare il burro, il ghee o il burro chiarificato, quello che si preferisce, e aggiungere la cipolla tagliata a julienne. Soffriggere la cipolla fino a renderla morbida.
  2. Incorporare il pollo, compresa la marinata. Aggiungere i gambi di coriandolo tritati e un pizzico di sale. Cuocere per 6-7 minuti, mescolando di tanto in tanto.
  3. Aggiungere la salsa di pomodoro, il latte di cocco e lo zucchero di canna. Cuocere a fuoco basso per 20 minuti. Riserva.

Preparare il riso

  1. Lavare bene il riso basmati fino a quando non esce acqua pulita. In una padella scaldare un cucchiaino di burro, ghee o burro chiarificato e aggiungere il riso. Soffriggere il riso per 1 o 2 minuti.
  2. Aggiungere l’acqua nella padella, coprire e cuocere 11 minuti dal momento in cui inizia a bollire. Dobbiamo cuocere a fuoco lento. Dopo questo tempo scopriamo la padella e mescoliamo il riso che dovrebbe essere sciolto e al suo punto.
  3. Servite il pollo accompagnato dal riso con una buona quantità di coriandolo tritato e scorza di lime.

È perfetto servito con riso basmati e pane naan, un pane di farina di grano molto tipico indiano per spingere il pollo insieme al riso.

Puoi vedere tutte le foto della ricetta nel passo dopo passo della ricetta del pollo tikka masala. Se hai dei dubbi segui le foto e otterrai un pollo delizioso.

Consigli per un delizioso pollo tikka masala

  • Puoi aggiungere più spezie o mescolarle in quantità a tuo piacere per ottenere il risultato che ti piace. È nelle vostre mani per sintonizzare il vostro pollo tikka masala al vostro gusto a casa, questa è la base che abbiamo imparato e che ci piace a noi.
  • Può essere preparato anche con altri tipi di carne, si può provare a farlo con carne di maiale, manzo o anche agnello. E naturalmente con il pesce o le verdure.
  • Possiamo alzare il tono del piccante a seconda dei gusti, quello che ho provato a Londra era davvero, davvero piccante. Ma sempre secondo il vostro gusto.
  • È una ricetta che potete avere pronta in anticipo perché si conserva fino a 3 giorni in frigorifero e quando è il momento di servirla potete riscaldare il pollo da un lato e il riso dall’altro.
  • Ovviamente, come con la maggior parte delle ricette di pollo, può essere congelato. Il riso lo lascerei per prepararlo appena fatto.

.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *