Classifica delle 50 catene alberghiere più grandi del mondo

Le prime cinque sono completate da WyndhamHotel Group (697.607 camere e 8.035 hotel) e ShanghaiJin Jiang International (602.350 camere e 5.977 stabilimenti).

La presenza spagnola in questa classifica non si trova fino alla 16a posizione dove appare MeliáHotels International che sale di una posizione rispetto all’anno precedente aggiungendo 96.355 camere e 376 stabilimenti. Più in basso, al numero 28aparece NHHotel Group (58.472 camere e 379 hotel).

Sono presenti anche Riu Hotels & Resorts (34° posto, giù di cinque posizioni) con 43.902 camere e 95 stabilimenti, e Barceló Hotel Group (42° posto, su due posizioni) con 33.493 camere e 114 hotel.

In questa edizioneIberostar Hotels & Resorts scende di 10 posti, dal 42° al 52° (24.775 camere e 71 hotel). Tra le prime 100 catene ci sono altre due catene spagnole: Eurostars Hotel Company, che è salita di nove posizioni rispetto alla classifica precedente, raggiungendo quota 81 (17.396 camere e 165 stabilimenti), e H10 Hotels, che sale all’89° posto con 15.468 camere e 60 hotel.

Marriott guida la classifica mondiale delle catene alberghiere per numero di camere

Marriott guida la classifica mondiale delle catene alberghiere per numero di camere

Hotusa, in cima ai consorzi alberghieri

Per l’ennesimo anno e che fa cinque, HotusaHotels, il consorzio alberghiero di GrupoHotusa, guida la classifica dei primi 25 consorzi mondiali alla fine del 2016 con 2.587 stabilimenti associati e 232.904 camere commercializzate. Keytel, l’altro rappresentante alberghiero del gruppo, sale dalla quarta alla seconda posizione con un’offerta di 1.401 hotel e 147.247 camere.

“Questa classifica è la prova della crescita sostenuta che, anno dopo anno, abbiamo registrato nell’area del turismo, che è stata il seme della nostra organizzazione e che oggi continua a progredire fortemente grazie al nostro fermo impegno verso gli hotel indipendenti e a fornire ai nostri partner più e migliori servizi attraverso l’innovazione tecnologica e team altamente professionali”, spiega Amancio López Seijas, presidente di Hotusa.

La classifica delle 50 maggiori catene alberghiere è disponibile nel PDF allegato.

La classifica delle 50 maggiori catene alberghiere è disponibile nel PDF allegato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *