Come funzionano le medicine per l’asma?


Come l’asma influenza le vie respiratorie?

Le persone con l’asma hanno problemi di respirazione. Le cose quotidiane, come il polline o il fumo di sigaretta, possono peggiorare questa difficoltà e scatenare un attacco. Un attacco rende difficile far entrare e uscire l’aria dai polmoni. Le vie respiratorie si riempiono di muco e i muscoli che le circondano possono contrarsi.

Fortunatamente, le medicine possono aiutare. I due tipi di farmaci usati per trattare l’asma sono i farmaci per il controllo a lungo termine e i farmaci per il sollievo rapido.

Cos’è un farmaco per il controllo a lungo termine?

Un farmaco per il controllo a lungo termine riduce l’infiammazione generale delle vie aeree e il muco. Questi farmaci lavorano per un periodo di tempo prolungato per aiutare a guarire le vie respiratorie e prevenire i sintomi dell’asma. Per questo motivo, sono a volte chiamati farmaci “di mantenimento” o “di controllo”. Possono essere inalati o presi come compresse o sciroppo.

Le medicine per il controllo a lungo termine devono essere prese regolarmente, anche se ti senti bene. Se presi correttamente, ridurranno il numero di attacchi o flare-up che hai.

I farmaci di controllo a lungo termine più comuni sono chiamati corticosteroidi o semplicemente corticosteroidi. Anche se il nome include la parola “steroide”, non sono gli stessi steroidi che gli atleti usano per migliorare le loro prestazioni. Questi farmaci funzionano solo nei polmoni. I corticosteroidi sono un trattamento sicuro e provato per l’asma.

Che cos’è un farmaco a rilascio rapido?

Un farmaco a rilascio rapido scioglie immediatamente i muscoli intorno alle vie respiratorie. Questo dilata o apre le vie respiratorie e rende la respirazione più facile.

I farmaci a rapido rilascio sono anche chiamati “ad azione rapida” o “di salvataggio”. Di solito sono inalati direttamente nei polmoni per alleviare affanno, tosse e mancanza di respiro, spesso in pochi minuti. I più comuni farmaci di alleggerimento rapido sono chiamati “broncodilatatori”

Come funzionano questi farmaci insieme?

I farmaci di alleggerimento rapido sono importanti durante le crisi d’asma perché ti aiutano a respirare più facilmente quasi istantaneamente. Se il tuo medico ti ha prescritto una medicina di sollievo rapido, dovresti portarla sempre con te – a scuola, al campo da basket, al centro commerciale, o anche quando vai in vacanza.

Ma le medicine di sollievo rapido svaniscono rapidamente. E non fanno nulla per aiutare a prevenire un attacco. È qui che entrano in gioco i farmaci di controllo a lungo termine. Potresti non renderti conto dell’effetto dei farmaci di controllo a lungo termine, ma stanno effettivamente funzionando e ti impediscono di avere un attacco.

Come suggerisce il nome, i farmaci di controllo a lungo termine sono importanti per controllare l’asma su base regolare. Se il tuo medico pensa che tu abbia bisogno di farmaci ad azione rapida troppo spesso, lui o lei può prescrivere anche un farmaco di controllo a lungo termine.

Alcune persone con asma lieve usano solo farmaci ad azione rapida. La maggior parte delle persone con l’asma più grave ha bisogno di prendere la medicina di controllo a lungo termine ogni giorno, oltre a usare la medicina di sollievo rapido quando hanno i sintomi dell’asma. Il tuo medico deciderà di quale tipo di medicina hai bisogno e quanto spesso dovresti prenderla.

Recensito da: Aledie A. Navas, MD
Data di revisione: agosto 2018

.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *