Differenza tra lampade UV e LED, quale scegliere?

Una lampada per unghie è un must in ogni salone di bellezza o centro manicure. Questi tipi di lampade sono utilizzati sia per asciugare gli smalti semipermanenti che per ciò che si chiama “curare” l’acrilico o il gel nella costruzione delle unghie. Sono anche portatili, facili da usare e mantenere e non sono uno strumento molto costoso.

Tutte le lampade UV e LED emettono radiazioni, ma a diverse lunghezze d’onda. Nel caso delle lampade a LED la radiazione è minore e la lunghezza d’onda è più stretta che nelle lampade UV.

Come funzionano?

Nel caso della costruzione di unghie in acrilico o in gel, è necessaria una polimerizzazione del prodotto per farlo indurire e fissarlo perfettamente alla superficie dell’unghia. Perché questo accada, il prodotto contiene i cosiddetti “fotoiniziatori” che vengono attivati dalle lunghezze d’onda ultraviolette emesse dalla lampada.

Nel caso dello smalto semipermanente è lo stesso. Lo smalto è anche formulato con queste minuscole molecole chiamate fotoiniziatori che reagiscono quando sono esposte alle radiazioni emesse dalla lampada e producono una serie di reazioni chimiche che induriscono lo smalto e lo mantengono a lungo sull’unghia.

Alcuni smalti sono specifici per i LED e possono essere asciugati solo con questo tipo di lampade, poiché sono formulati con alcuni “fotoiniziatori” che richiedono un’asciugatura più rapida e non ottengono gli stessi risultati con gli UV.

Lampade UV

Sono le prime che sono arrivate sul mercato e, anche se sono ancora utilizzate, la verità è che sono sempre più sostituite da lampade a LED.

Esistono con diverse potenze che variano anche a seconda del numero di lampadine che hanno, ma le più comuni con potenza 36W e 4 lampadine.

Il tempo di “indurimento” dell’acrilico o del gel è di 120 secondi, così come il tempo di asciugatura dello smalto semipermanente, anche se può variare leggermente a seconda delle marche. È sempre meglio seguire le istruzioni del fabbricante a questo proposito.

Uno degli svantaggi è che la sua vita non è molto lunga, si consumano abbastanza, perdono efficacia con il passare dei giorni e di solito devono essere sostituiti da quelli nuovi più spesso di quanto vorremmo (da 2 a 4 mesi).

Inoltre, un altro handicap è l’esposizione ai raggi UV, anche se è in quantità molto minore di quanto siamo esposti in altre attività. Inoltre, nella maggior parte dei casi si tratta di raggi UV-A che sono meno dannosi per la pelle rispetto agli UV-B.

Lampade a LED

La prima grande differenza positiva per l’uso di queste più moderne lampade a luce LED, è che il tempo di asciugatura è ridotto a 30 secondi, che è stato un grande vantaggio per i professionisti dei saloni di bellezza, non solo riducendo i tempi di servizio, ma anche perché il consumo energetico è notevolmente ridotto.

La loro durata di vita è molto più lunga, e la potenza delle loro lampadine non si riduce nel tempo, come nelle precedenti, quindi sono più facili da mantenere e, anche se sono un po’ più costose, dureranno più a lungo.

D’altra parte, il livello di raggi ultravioletti che emettono è inferiore, quindi danneggiano meno la pelle e le unghie.

Il lato negativo è che solo curare prodotti acrilici e gel specificamente formulati per questo tipo di lampada, quindi se optiamo per loro, dovremo scegliere specificamente marche che si adattano a questo tipo di luce.

Lampade UV/LED

Le più nuove sul mercato in questo aspetto sono le lampade UV/LED che sono una combinazione delle precedenti, con i vantaggi di entrambe per ottenere i migliori risultati e con la massima qualità.

Uno dei suoi grandi vantaggi è che possono essere utilizzate con tutti i tipi di prodotti. La luce LED è la loro principale fonte di illuminazione e hanno solo la minima luce ultravioletta necessaria per curare i gel che funzionano solo con questo tipo di luce.

La loro tecnologia è molto nuova e migliorata quindi vale la pena investire in loro.

Riassunto infografico:

Come riassunto e in modo che tu abbia più chiare le differenze tra i diversi tipi di lampade e che è il più adatto per ogni cosa, abbiamo preparato questa infografica con tutti i dettagli:

Infografica differenza tra lampade UV e LED

Ricorda che da Seena Owell hai tutto il necessario per eseguire i tuoi servizi di manicure e pedicure, con i migliori prodotti sul mercato per professionisti. Ti consigliamo di consultare la nostra sezione:

https://seenaowell.com/es/63-productos-para-unas

Non esitare a contattarci se hai bisogno di informazioni aggiuntive su qualsiasi prodotto o se hai dubbi nella scelta della lampada più adatta al tuo salone di bellezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *