“Dosis de fertilización con óxido de magnesio en plántulas de palma aceitera (elaeis guineensis jacq.) en la etapa de vivero en la empresa plantaciones de Ucayali S.A.C.”

Questa ricerca intitolata “Tassi di fertilizzazione con ossido di magnesio in piantine di palma da olio (Elaeis guineensis Jacq.), nella fase di vivaio nella società Plantations Ucayali SAC”, attuata nella società in questione, i cui obiettivi erano: 1) ottenere piantine di palma da olio (Elaeis guineensis Jacq), con una buona crescita e sviluppo vegetativo in condizioni di vivaio. 2) valutare l’effetto di quattro dosi di ossido di magnesio quando fornito a Q – MAG® sulla crescita e lo sviluppo delle piantine di palma da olio 3) determinare quale della dose di ossido di magnesio è ottimale per correggere la carenza di Mg la coltivazione della palma da olio. Il disegno è stato il randomized complete (RCBD) con tre repliche e quattro trattamenti ripetizione per TO (controllo), T1 (9 g di Q -MAG), T2 (13 g di Q -MAG), T3 blocco ( 17 g di Q -MAG), utilizzando 20 unità sperimentali per trattamento, distanza di impianto era O, 70 m tra le file e O, 60 m tra le piante rispettivamente Il T3 ( 17 g di Q -MAG ) , ha ottenuto le medie più alte per quanto riguarda le variabili altezza della pianta, lunghezza delle foglie, numero di foglie, diametro del fusto, lunghezza della radice, numero di radici e materia secca Totale con 86,86 cm, 65,96 cm di lunghezza, 13,98 foglie, 65,26 mm di diametro 77,33 cm di lunghezza della radice 26,33 , e 202,67 g rispettivamente, peso, questa è una conseguenza della dose crescente di Q -MAG applicata ai diversi trattamenti . Parole chiave: palma da olio, vivaio, piantine, Dose, Q -MAG, Elaeis guineensis.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *