Economy/Companies.- Economy/Companies.- Lufthansa collega Francoforte con Miami con aerei A380 dal 10 giugno

4/04/2011 – 12:34

La compagnia aerea, leader europeo con l’A380, aumenterà le sue frequenze a Pechino in aprile

MADRID, 4 (EUROPA PRESS)

Lufthansa opererà un volo giornaliero da Francoforte a Miami a bordo dell’A380 dal prossimo 10 giugno, una destinazione che si unisce a quelle esistenti per San Francisco e New York, ha informato la compagnia aerea tedesca, che sostituisce così il ‘jumbo’ che ha fatto questo collegamento.

La consegna degli otto A380 che la compagnia aerea tedesca riceverà nelle prossime settimane permette alla compagnia di espandere la sua rete di destinazioni con il “superjumbo”.

“La crescita della flotta di A380 di Lufthansa ci permetterà di trasportare circa 44.000 passeggeri ogni settimana, rendendoci non solo il principale vettore di A380 in Europa, ma anche il leader mondiale nei voli verso gli Stati Uniti”, ha detto l’amministratore delegato di Lufthansa per Spagna e Portogallo, Stephan Semsch.

Lufthansa aumenterà anche la frequenza delle sue operazioni per la capitale cinese a bordo dell’A380, che è attualmente tre settimanale e aumenterà a un volo giornaliero, collegamenti che diventerà effettivo il 10 aprile.

Con un totale di 40 voli A380 a settimana, tra cui voli giornalieri per Tokyo, Johannesburg, Pechino, New York, San Francisco e, da giugno, Miami, Lufthansa è il principale vettore europeo di A380. Nella configurazione di Lufthansa, l’A380 ospita 526 passeggeri.

Lufthansa sarà il primo operatore di A380 all’aeroporto internazionale di Miami, dove ha operato per più di 30 anni.

A partire da ottobre, Lutfhansa riprenderà il suo volo stagionale tra Miami e Düsseldorf, che opererà tre volte a settimana. La frequenza aumenterà a un volo giornaliero da novembre.

WhatsAppWhatsAppFacebookFacebookTwitterTwitterLinkedinlinkedin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *