ESPN (Italiano)

2 dicembre, 2017

  • AP
    • Twitter
    • Facebook Messenger
    • Pinterest
    • E-mail
    • Print

    NEW YORK — Matt Adams, così come i lanciatori venezuelani Hector Rondon e Bruce Rondon, erano tra 26 giocatori che si sono dichiarati agenti liberi venerdì sera quando le loro rispettive squadre non hanno offerto loro contratti per il 2018.

    Adams ha giocato in prima base per gli Atlanta Braves la scorsa stagione; Hector Rondon era un closer per i Chicago Cubs, e Bruce Rondon ha lavorato come reliever per i Detroit Tigers.

    Diciannove dei giocatori rilasciati erano ammissibili per l’arbitrato salariale se sono stati offerti accordi entro le 8 p.m. (0100 GMT), quando la scadenza è passata.

    Altri giocatori fuori contratto includevano il lanciatore Mike Fiers degli Houston Astros, il middle infielder Ryan Goins dei Toronto Blue Jays, così come tre lanciatori dei Chicago White Sox – Al Alburquerque, Jake Petricka e Zach Putnam.

    Adams ha battuto per .271 e ha totalizzato 19 fuoricampo in 100 partite con Atlanta, che lo ha acquisito dai St. Louis Cardinals a maggio dopo che la prima base Freddie Freeman si è infortunata.

    Hector Rondon è sesto nella lista dei salvataggi di tutti i tempi dei Cubs con 77, tutti dal 2014-2016. Il lanciatore di 29 anni ha lottato la scorsa stagione, pubblicando un 4.24 ERA in 57 inning e un terzo.

    Bruce Rondon era una volta considerato un candidato per la chiusura di Detroit. Tuttavia, ha accumulato solo sette salvataggi nelle major dal 2013, quando ha debuttato. Il suo record è 8-7, con una media di 5.00 earned-run in 123 presenze. In 21 partite di quest’anno, i suoi numeri erano 1-3 e 10.91 in 21 apparizioni.

    Fiers aveva un record di 8-10 e un 5.22 ERA in 28 partenze e un’apparizione di rilievo con gli Astros, che lo hanno escluso dal roster per l’intera postseason. Goins ha battuto per .237 quest’anno e impostare i massimi di carriera in home run, con nove, e RBI, con 62.

    Sette giocatori raggiunto offerte prima della scadenza, tra cui Milwaukee Brewers catcher Stephen Vogt (3.065.000); il collega lanciatore Jeremy Jeffress (1,7 milioni di dollari più un paio di club option); il lanciatore dei Cleveland Indians Dan Otero (1,3 milioni di dollari); e il dominicano Abraham Almonte, che gioca come esterno per gli Indians (825.000 dollari).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *