Huevos rancheros. Ricetta facile per la colazione messicana


Come fare gli huevos rancheros

Iniziare preparando dei fagioli fritti. Per fare questo, scaldiamo due cucchiai d’olio in una padella e aggiungiamo 1/2 cipolla affettata e i peperoni serrano. Quando la cipolla comincia ad imbiondire, aggiungere i fagioli cotti e schiacciarli con un passaverdure da cucina, fino a che siano di gusto.

In un’altra padella prepariamo la salsa, scaldiamo un cucchiaio d’olio e soffriggiamo il resto della cipolla, l’aglio e i peperoncini verdi tritati finemente. Tagliare i pomodori a cubetti e quando il peperoncino comincia a rilasciare il suo aroma aggiungerli alla padella. Abbassate il fuoco e lasciate cuocere fino a quando i pomodori si sono ammorbiditi. Condire con un pizzico di sale.

huevos-rancheros-pasos.jpg

Una volta che i fagioli e la salsa sono pronti, rosoliamo le tortillas una ad una in una padella con olio caldo e poi, facciamo gli huevos estrellados come facciamo di solito e a gusto di tutti.

Per finire, mettete due tortillas di mais su un piatto e spargetevi sopra tre cucchiai di fagioli fritti. Mettiamo un uovo fritto, aggiungiamo una buona porzione di salsa intorno e guarniamo con foglie di coriandolo tritate grossolanamente.

Degustazione

Gli uova rancheros sono una di quelle colazioni tradizionali che si devono gustare senza fretta. Piacevole al palato è la combinazione di fagioli fritti con salsa piccante, che sono contrastati in ogni morso con il sapore fresco del coriandolo tritato. Per non parlare dei pezzetti croccanti di tortilla e uovo. bevete? Un bicchiere di succo d’arancia fresco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *