La somministrazione di metformina per il diabete di tipo 2 abbassa il colesterolo LDL – The Physician Interactive

La somministrazione di metformina per il diabete di tipo 2 provoca un cambiamento nei livelli di metaboliti che aiutano ad abbassare i livelli di colesterolo LDL, ha dimostrato una ricerca degli esperti del Helmholtz Zentrum München e del Diabetes Center Düsseldorf (Germania).

Per raggiungere questi dati, pubblicati in ‘Diabetes Care’, i ricercatori hanno analizzato più di 1.800 campioni di sangue da persone che stavano partecipando allo studio ‘KORA’, così come la loro genetica e metaboliti.

Inoltre, e con l’aiuto di scienziati dei Paesi Bassi, hanno studiato le concentrazioni di metaboliti con informazioni genetiche e hanno identificato quei geni e metaboliti coinvolti in entrambi i processi.

“Il nostro studio suggerisce che la metformina può avere un ulteriore effetto benefico sulla malattia cardiovascolare nei pazienti con diabete”, ha detto il primo autore Tao Xu.

I ricercatori stanno attualmente esaminando come la metformina, che è stata utilizzata nella pratica clinica per più di 50 anni, funziona anche a livello molecolare. “Il meccanismo esatto non è attualmente chiaro, quindi vogliamo capire come questo accade”, ha detto il co-autore Stefan Brandmaier.

I ricercatori stanno attualmente studiando come la metformina, che è stata usata nella pratica clinica per più di 50 anni, funziona anche a livello molecolare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *