Mesoterapia facciale: prima e dopo, tipi e benefici

Stai pensando di fare un trattamento di mesoterapia facciale?

Succede a tutti noi che col tempo notiamo che la nostra pelle sta diventando più opaca, spenta e priva di luminosità. La stanchezza, lo stress e l’inquinamento ambientale sono i suoi più grandi nemici, facendogli perdere il suo aspetto giovanile e quell’idratazione che abbiamo notato qualche anno fa. Per non parlare della comparsa di rughe che sembrano venire a stare in luoghi strategici, come le zampe di gallina, le pieghe nasolabiali o il codice a barre.

Anche se è difficile credere che ci sia una soluzione. Questa è la mesoterapia facciale, una tecnica molto richiesta che usiamo con grande successo nel nostro centro. Ti diciamo cos’è e ti diamo i dettagli in modo che tu sappia tutto su di esso.

A cosa serve?

Come abbiamo detto, i benefici della mesoterapia sono molti. Ne riassumiamo alcuni:

  • Riduce le piccole rughe.
  • Produce un aumento dell’idratazione della pelle.
  • Consente di mantenere l’equilibrio idrolipidico della pelle.
  • Migliora la qualità del tessuto cutaneo in tutti i suoi strati
  • E’ perfetto per il trattamento delle rughe circolari del collo.
  • Rafforza il tessuto connettivo, sostegno della pelle.
  • Permette di mantenere il tono omogeneo della pelle e prevenire la comparsa di pigmentazioni.
  • E’ perfetto per il trattamento delle rughe circolari del collo.
  • Rafforza il tessuto connettivo, sostegno della pelle.
  • Ha un alto potere antiossidante.
  • Consente di ottenere una pelle più liscia, più soda, più luminosa e più sana.
  • Ha un significativo effetto antiradicali liberi, aumentando il potere di protezione della pelle agli agenti, sia interni che esterni, che accelerano l’invecchiamento.
  • Mantiene la struttura e la fermezza della pelle.

Va notato che la mesoterapia facciale è sempre eseguita in un centro specializzato come il nostro e deve sempre essere eseguita da un medico. Il trattamento dura circa mezz’ora e il paziente può richiedere una crema anestetica o del ghiaccio per evitare il dolore durante il trattamento. Dopo, sarà necessario applicare una crema speciale con arnica o vitamina K per prevenire possibili lividi. I risultati cominceranno ad essere notati dopo pochi giorni, essendo necessario ripetere il trattamento ad un intervallo di circa 15 giorni, il numero di sessioni dipenderà dall’età e dalla condizione della pelle.

Non possiamo dimenticare che si tratta di un trattamento di idratazione non di riempimento ed è necessario più di una sessione per vedere i risultati a seconda del paziente, anche se in tutti i casi la luminosità e l’idratazione sarà evidente fin dall’inizio.

Risultati: prima e dopo

Nelle seguenti immagini potete vedere il prima e il dopo l’applicazione di una mesoterapia con ialuronico e vitamine su tutto il viso.

Se guardate la prima, le rughe della piega nasolabiale, della fronte e della fronte sono più sfumate. In generale la pelle appare più idratata e più liscia.

il prima e il dopo mesoterapia

Nella seconda immagine la rivitalizzazione è molto più completa. Questo risultato può essere ottenuto con diverse sessioni di mesoterapia con plasma ricco di piastrine o con prodotti in cui la concentrazione di acido ialuronico è maggiore o si usa un reticolato.

Risultati della mesoterapia facciale sulla pelle delle donne

Cos’è la mesoterapia facciale

Consiste in microiniezioni intradermiche in cui si utilizza un vero e proprio cocktail di vitamine e una serie di principi attivi essenziali che conferiscono alla pelle un aspetto più sano e rivitalizzante. Come regola generale, e come vedremo poco più avanti, il protagonista principale è l’acido ialuronico, a cui si aggiungono vitamine A, B, C, E e K, coenzimi, minerali e acidi nucleici. Tutte mirano a idratare la pelle in profondità e a promuovere la riduzione delle rughe e dei cedimenti grazie alla stimolazione della produzione naturale di collagene ed elastina nel viso.

La mesoterapia facciale può essere lavorata manualmente, o attraverso un sistema di iniezione simile a una pistola. Per darvi un’idea, l’effetto potrebbe essere paragonato a quello che avremmo combinando la migliore crema idratante con la migliore crema nutriente sul mercato. Sempre, ovviamente, se consideriamo che topicamente la penetrazione dei principi attivi è molto bassa, e con l’iniezione il prodotto penetra al cento per cento moltiplicando notevolmente il risultato.

Tipi di mesoterapia facciale

Queste immagini ci portano a parlare dei tipi di mesoterapia facciale che esistono attualmente, e quali sono i più adatti a seconda dei risultati che si vogliono ottenere.

Mesoterapia rassodante

Si tratta di una mesoterapia specifica per ripristinare il turgore del viso di un tempo. Possiamo dire che con una serie di sedute vedremo come la flaccidità si riduce, notando il viso meno cadente e con un importante effetto flash. È spesso usato per definire l’ovale del viso, e nel corpo per rassodare le braccia o l’interno delle cosce e delle ginocchia.

Questa mesoterapia è composta principalmente da dmae, resveratrolo e silicio, una sostanza coinvolta nella sintesi del collagene e dell’elastina.
Il silicio è un elemento traccia essenziale che è disponibile in tutte le cellule del nostro corpo. I suoi componenti principali sono l’acido silicico e la silice, molecole necessarie per la fermezza e la crescita di pelle, capelli, unghie, ossa o tessuto connettivo. Questo trattamento di mesoterapia rassodante del viso aiuterà a prevenire la perdita di tonicità che la nostra pelle subisce con il tempo.

Mesoterapia con vitamine

Questo tipo di mesoterapia rivitalizza e tonifica la pelle fin dalla prima seduta. Normalmente, porta una quantità di vitamine specifiche per contribuire al migliore stato della pelle, minerali, oligoelementi e una bassa quantità di acido ialuronico per fornire una maggiore idratazione. Di solito è raccomandata per prevenire o trattare l’invecchiamento della pelle, sia nei giovani sopra i 30 anni che iniziano a mostrare i primi segni di invecchiamento, sia nelle persone anziane, sempre come complemento ad altre procedure.

Mesoterapia con acido ialuronico

Questa è la mesoterapia più utilizzata per tutti i benefici che possiamo trovare, soprattutto quando si tratta di idratare profondamente la pelle. L’acido ialuronico usato nella mesoterapia è più leggero di quello usato per riempire le rughe del viso. In questo caso sarebbe necessario utilizzarne uno reticolato. Questa molecola aiuta a trattenere l’acqua, idratando la zona in cui viene iniettata. In questo modo, favorisce la stimolazione del collagene e dell’elastina, dando una maggiore luminosità al viso.

Plasma ricco di piastrine

La mesoterapia con plasma ricco di piastrine è diventata molto famosa negli ultimi tempi per il gran numero di benefici che ha e i suoi pochi effetti collaterali. Fondamentalmente, idrata la pelle in profondità, dando una maggiore luminosità e turgore. Si tratta di un trattamento molto semplice, in cui il professionista medico estrae il sangue del paziente, che viene poi centrifugato in una macchina speciale. In seguito, procederà a introdurre il plasma ottenuto per mezzo di iniezioni intradermiche su tutto il viso o sulle zone da trattare. La cosa buona è che, trattandosi del nostro stesso plasma, gli effetti collaterali sono pochi o nulli.

la mesoterapia facciale

pulsante mesoterapia facciale

.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *