Michael J. Fox (Italiano)

Michael J. Fox
Información sobre la plantilla
2143.jpg
Nombre Michael Andrew Fox
Nacimiento 9 de junio de 1961
ciudad de Edmonton,
provincia de Alberta,
Canadá Bandera de Canadá
Otros nombres Michael Fox, Mike Fox
Ocupación attore, escritor, produttore
Parenti Bill Fox (padre) e Phillys Piper (madre) .

Michael J. Fox (Edmonton, 9 giugno 1961) è un attore canadese, uno degli attori più riconoscibili in tutto il mondo.

Anche se il suo secondo nome è Andrew, ha adottato la “J” in omaggio all’attore Michael J. Pollard. È salito alla fama dopo aver recitato nella trilogia di fantascienza intitolata Ritorno al futuro.

Schizzo biografico

È nato a Edmonton, Canada, ma fin da piccolo si è trasferito, con suo padre, il militare Bill Fox, sua madre, l’attrice Phillys Fox, e i suoi quattro fratelli, a Vancouver, Canada. All’età di 18 anni, si è trasferito negli Stati Uniti per promuoversi artisticamente.

Carriera artistica

Ha raggiunto la popolarità nel suo paese natale quando è stato scelto per recitare nella serie televisiva del 1981 Leo e Mea all’età di 15 anni. Nel 1982, si sarebbe fatto strada a Hollywood e, dopo essere apparso in diversi episodi di popolari miniserie, è salito alla fama mondiale grazie al suo ruolo da protagonista in Family Ties, dopo che Matthew Broderick ha rifiutato il ruolo principale. Per il suo lavoro in Family Ties ha ricevuto tre Emmy Awards nella categoria miglior attore comico.

Nel 1980 fece il suo debutto cinematografico in Follia di mezzanotte, ma la sua grande occasione arrivò nel 1985 quando fu scelto da Robert Zemeckis e Steven Spielberg come protagonista, al posto di Eric Stoltz, del brillante film di fantascienza Ritorno al futuro, che lo rese la nuova celebrità della mecca del cinema.

Lo stesso anno recitò in Teen wolf e continuò a girare Family ties, che terminò solo nel 1989 dopo sette stagioni di successo. Nel 1987 girò i film, Light of day (La luce del giorno) con la talentuosa attrice Gena Rowlands e The secret of my success (Il segreto del mio successo), con Helen Slater.

Le sue opere drammatiche sono state sottovalutate a causa degli insuccessi di Bright lights, big city, un film che ha girato insieme a Kiefer Sutherland e che ruotava intorno al mondo della droga in ambienti di alta classe, e di Casualties of war di Brian De Palma, un duro ritratto della guerra del Vietnam che vedeva come protagonista il protagonista Sean Penn.

Nel 1989 e nel 1990 sarebbero arrivati i sequel: rispettivamente Ritorno al futuro II e Ritorno al futuro III, che ebbero grande impatto. In televisione ha recitato nella serie Spin City (1996).

Vita personale

Nel 1988 Michael ha sposato l’attrice Tracy Pollan, attuale madre dei suoi quattro figli (Sam Michael, i gemelli Aquinnah e Schuyler ed Esmé Annabelle), che aveva conosciuto nella serie Family Ties dove interpretava il ruolo di Ellen Reed, la giovane ragazza di Alex Keaton (Fox). Hanno anche condiviso lo schermo in Bright lights, big city.

Ha cominciato a mostrare i sintomi del morbo di Parkinson nel 1990 durante le riprese del film Doc Hollywood. Nel 1991, all’età di 30 anni, gli fu diagnosticato il morbo di Parkinson, ma decise di tenerlo segreto per non interferire con la sua carriera di attore. Dopo questa diagnosi, Fox ha cominciato a bere più spesso di prima; tuttavia, ha cercato aiuto e ha smesso di bere. Nel 1998, ha deciso di rendere pubblica la sua malattia attraverso la rivista People e da allora è stato un importante attivista per la ricerca sulla malattia. La sua fondazione, The Michael J. Fox Foundation, è stata creata per aiutare a far progredire ogni promettente strada per la cura del morbo di Parkinson attraverso gli studi sulle cellule staminali.

Nel 2006, ha sostenuto la campagna del Partito Democratico nelle elezioni congressuali americane di novembre, con l’intenzione di accelerare e sbloccare la ricerca sulle cellule staminali per una cura del morbo di Parkinson.

Filmografia

  • Midnight Madness (1980) di Michal Nankin e David Wechter
  • Corso 1984 (1982) di Mark L. Lester
  • Ritorno al futuro (1985) di Robert Zemeckis
  • Teen wolf (1985) di Rod Daniel
  • Luce del giorno (1987) di Paul Schrader
  • Il segreto del mio successo (1987) di Herbert Ross
  • Neon Nights (1988) di James Bridges
  • Cuori di ferro di Brian de Palma (1989)
  • Robert Zemeckis’s Back to the Future 2 (1989)
  • Robert Zemeckis’s Back to the Future 3 (1990)
  • Colleghi di forza di John Badham (1991)
  • Michael Caton-‘s Doc Hollywood (1991)
  • Doc Hollywood (1991).Jones
  • Give me a break (1993) di James Lapine
  • Where the rivers flow north (1993) di Jay Craven
  • Barry Sonnenfeld’s Concierge (1993)
  • Greedy (1994) di Jonathan Lynn
  • Cold Blooded (1995) di Wallace Wolodarsky
  • Where the rivers flow north (1993) di Jay Craven
  • Butcher to suit you (1993) di Barry Sonnenfeld
  • Greedy (1994) di Jonathan Lynn
  • Wallace Wolodarsky (1995)
  • Blue in the face (1995) di Paul Auster e Wayne Wang
  • Il presidente e la signorina Wade (1995) di Rob Reiner
  • Prendimi quei fantasmi (1996) di Peter Jackson
  • Mars Attacks (1996) di Tim Burton
  • Stuart little (1999) di Rob Minkoff
  • Atantis: L’impero perduto (2001) -voce fuori campo- di Gary Trousdale e Kirk Wise
  • Stuart little 2 (2002) -voce fuori campo- di Rob Minkoff
  • Interstate 60 (2002) di Bob Gale

Premi e nomination

Canadian Walk of Fame

  • 2000: Inserito nella Canada’s Walk of Fame

Hollywood Walk of Fame

  • 2002: Stella sulla Walk of Fame – 7021 Hollywood Blvd.

Emmy Awards

  • 1985: Nominato, Miglior Attore non Protagonista – Serie Commedia – Family Ties
  • 1986: Vincitore, Miglior Attore – Serie Commedia – Family Ties
  • 1987: Vincitore, Miglior Attore – Serie Commedia – Family Ties
  • 1988: Vincitore, Miglior Attore – Serie Comedy – Family Ties
  • 1997: Candidato, Miglior Attore – Serie Comedy – Spin City
  • 2000: Vincitore, Miglior Attore – Serie Comedy – Spin City
  • 2006: Nominato, miglior attore ospite – serie drammatica – Boston Legal
  • 2009: Vincitore, miglior attore ospite – serie drammatica – Rescue Me

Golden Globe Awards

  • 1986: Nominato, miglior attore in una serie TV – commedia o musical – Family Ties
  • 1986: Nomination, Miglior Attore – Commedia o Musical – Ritorno al Futuro
  • 1989: Vincitore, Miglior Attore in Serie TV – Commedia o Musical – Family Ties
  • 1998: Vincitore, Miglior Attore in Serie TV – Commedia o Musical – Spin City
  • 1999: Vincitore, miglior attore in una serie TV – commedia o musical – Spin City
  • 2000: Vincitore, miglior attore in una serie TV – commedia o musical – Spin City

Screen Actors Guild Awards (SAG)

  • 1999: Vincitore, miglior attore televisivo – commedia – Spin City
  • 2000: Vincitore, miglior attore televisivo – commedia – Spin City

Saturn Awards

  • 1985: Vincitore, miglior attore – Ritorno al futuro

People’s Choice Awards

  • 1997: Vincitore, miglior attore in una nuova serie televisiva

Gradizioni onorarie

  • 2008: Dottore in Belle Arti, honoris causa, New York University
  • 2008: Dottore in Leggi, honoris causa, University of British Columbia
  • 2010: Dottorato onorario, Istituto Karolinska

Grammy Awards

  • 2010: Vincitore, Miglior Album Parlato -Always Looking Up: Adventures of an Incurable Optimist

Libri

  • Fox, Michael J. (2002). scritto a New York. Lucky Man: A Memoir. Hyperion. ISBN978-078686764-6
  • Fox, Michael J. (2009). scritto a New York. Always Looking Up: Le avventure di un inguaribile ottimista. Hyperion. ISBN978-140130338-9
  • Fox, Michael J. (2010). escrito en New York. A Funny Thing Happened on the Way to the Future: Twists and Turns and Lessons Learned. Hyperion. ISBN978-140132386-8

Fuentes

  • http://www.alohacriticon.com/elcriticon/article1520.html El Criticón
  • http://www.cineatp.com/actores/michael-fox.php CineATP
  • http://www.taringa.net/post/imagenes/7333696/Biografia—Michael-J-Fox.html
  • http://www.alohacriticon.com/cine/actores-y-directores/michael-j-fox/
  • http://www.salud180.com/salud-dia-dia/michael-j-fox-30-anos-despues
  • http://www.hola.com/actualidad/2014081873171/j-fox-conmocionado-muerte-robin-williams/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *