Polpette al curry (al forno)

In Spagna, è molto comune prendere le polpette immerse nella farina e accompagnate da una salsa stufata con una salsa (pomodoro, verdure…). La ricetta che vi presento oggi cambia o rompe con questa ricetta tradizionale: polpette al curry al forno! Niente pastella o fritto. Puoi prenderli da soli, accompagnati da una porzione di verdure o combinati con una salsa fredda (yogurt, hummus…). Anche con una leggera salsa di pomodoro o curry (come quella che vi porto oggi)

Consigli per la cottura

Potete usare direttamente la carne macinata (pollo, maiale, manzo…) o tritarla voi stessi. Se usate la coscia di pollo invece del petto. È più economico del petto, è più succoso.

Aggiungi la varietà di verdure che ti piace. Se si pochaís e salteáis precedentemente fornirà un sapore più dolce. Se si aggiungono più verdure, l’impasto non sarà più denso.

Se usate l’acqua di cocco invece del latte di cocco, dovrete aggiungere del cocco grattugiato. In questo modo darete più consistenza alla salsa, e non sarà troppo liquida. Un’altra opzione sarebbe, una volta cotte le polpette, di ricoprirle minimamente con farina integrale, di avena o di ceci. Quando li aggiungete alla padella, la farina addenserà di più la salsa. Anche se c’è un po’ di farina, non sarà la stessa cosa che se li friggi.

Indicazioni: (2 porzioni)

  • 250g di carne di pollo
  • 2 carote medie
  • 2 cipolle medie
  • 2 peperoni verdi peperoni verdi
  • 1 uovo
  • Sale
  • 1 spicchio d’aglio
  • Perilla
  • Curry
  • Turmeric
  • Olio d’oliva
  • Olio olio d’oliva
  • 250ml di acqua di cocco o latte di cocco
  • Cocco sminuzzato
  • 1 bicchiere d’acqua

Iniziamo a cucinare…l’aglio

  • Tagliare uno spicchio d’aglio e farlo soffriggere in padella con olio d’oliva fino a doratura.
  • Pulire e tagliare a pezzi molto piccoli le verdure: cipolla, pepe verde e carota.
    Aggiungere le verdure alla padella e soffriggerle insieme all’aglio. Quando le verdure sono pronte, mettere da parte e lasciare raffreddare a temperatura ambiente.
  • Accendere il forno e preriscaldarlo a 180ºC.
  • In una ciotola aggiungere la carne di pollo macinata (o tritare la carne finemente), le verdure e le spezie a piacere.
  • In una ciotola separata sbattere un uovo.
  • Aggiungere un po’ dell’uovo sbattuto al composto poco a poco fino ad avere un impasto più compatto.
  • Versare l’uovo sbattuto poco a poco, non tutto direttamente. Altrimenti potrebbe essere troppo liquido d’uovo avanzato per la quantità di carne e verdure che avete.
  • Lasciate riposare il composto in frigorifero, coperto con pellicola trasparente, per almeno 30 minuti.
  • Fate delle palline con l’impasto ottenuto e mettetele sulla teglia. E così via.
  • Cuocere per 30 minuti a 200º.

Iniziamo a cucinare…la salsa

  • Pulire e tagliare una cipolla in pezzi molto piccoli.
  • Aggiungere la cipolla alla padella, aggiungere 1 bicchiere di acqua e lasciarla cuocere a fuoco alto (senza olio).
  • Quando non c’è più acqua e la cipolla è cotta, ridurre il fuoco al minimo e aggiungere l’olio d’oliva, il curry, la curcuma e il prezzemolo a piacere e soffriggere tutto insieme a piacere.
  • Aggiungere l’acqua di cocco o il latte di cocco. Alzare il fuoco e lasciare per 10-15 minuti. Si può aggiungere il cocco grattugiato in questo momento per dare più consistenza al composto.
  • Aggiungere le polpette, abbassare il fuoco, coprire la padella e lasciare per 15-20 minuti.

E questo è il risultato…..delicious.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *