Quali cose usano un microcontrollore?


Microcontrollori nella sanità

I prodotti che hanno bisogno di un’interfaccia elettronica umana, fanno uso di un microcontrollore. Un microcontrollore ha la capacità di interfacciarsi con una tastiera e visualizzare l’output su uno schermo per la visualizzazione. I microcontrollori possono essere utilizzati in strumenti di base, dalle calcolatrici ai sofisticati prodotti di fascia alta per l’assistenza medica come i monitor cardiaci. Quasi tutti i dispositivi elettronici medici come i misuratori di pressione sanguigna, i misuratori di zucchero nel sangue e i misuratori di saturazione di ossigeno nel sangue hanno microcontrollori avanzati.

Microcontrollori nel settore della difesa

Anche le sofisticate armi elettroniche usate nel settore della difesa contengono microcontrollori. Missili anticarro, missili terra-aria e ora anche armi usate dai militari hanno microcontrollori nei loro circuiti elettronici. I microcontrollori sono usati come dispositivi decisionali e di calcolo che semplificano l’uso di strumenti per gli esseri umani.

Microcontrollori nei giocattoli

I giocattoli elettronici interattivi che si trovano nella vita quotidiana contengono microcontrollori. I giocattoli sono diventati più divertenti e siamo arrivati a offrire un’enorme piattaforma educativa per i bambini grazie all’integrazione dei microcontrollori. Mini-robot, auto telecomandate, elicotteri e aeroplani sono alcuni degli esempi di prodotti che fanno uso di microcontrollori.

Microcontrollori nei prodotti per la casa

I dispositivi usati in cucina e intorno alla casa come frigoriferi, televisori, radio, lavatrici, lavastoviglie e persino umidificatori usano spesso microcontrollori. Qualsiasi prodotto elettronico di consumo che ha un ingresso a chiave per funzionare ha un microcontrollore all’interno. Tutti gli orologi elettronici hanno microcontrollori. I microcontrollori hanno un’enorme influenza sul miglioramento della qualità della nostra vita quotidiana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *