Ricordati di confermare il tuo account con l’email che ti abbiamo inviato

Contro l’Ajaccio, squadra di Ligue 2 di media classifica, il Lione ha ottenuto una facile qualificazione agli ultimi 32 della Coupe de France con una vittoria per 5-1 martedì.

I secondi classificati della Ligue 1 hanno avuto bisogno di soli 45 minuti per sigillare il loro passaggio, con gol dell’olandese Memhpis Depay (10), dell’algerino Islam Slimani (23), dell’ivoriano Maxwel Cornet (24) e del giovane Rayan Cherki (38).

Nel secondo tempo, quando il ritmo è calato, Houssem Aouar ha segnato il quinto gol per la squadra di casa dal dischetto (78) e Riad Nouri, anche lui dagli 11 metri, ha preso il gol di consolazione per i corsi allo scoccare dell’intervallo (90).

Il Lorient ha anche prenotato il suo posto nel prossimo turno con una vittoria per 2-1 sulla squadra di Ligue 2 Paris FC.

La sorpresa è arrivata nella prima delle partite giocate, quando il Reims è stato eliminato dopo aver perso 4-3 in casa contro il Valenciennes.

Mercoledì, i favoriti del Paris SG (vincitori della coppa in cinque delle ultime sei stagioni) affrontano il Caen in Ligue 2 e gli attuali leader del campionato francese affrontano il Dijon in seconda posizione.

In questa stagione sconvolta dalla pandemia di covid-19, le squadre della Ligue 1 entrano in scena a partire da questo turno, sulla pista riservata ai club professionisti.

Le 15 squadre che superano questo turno incontreranno negli ottavi di finale, il 6 e 7 marzo, i 17 sopravvissuti del percorso per club non professionistici e i club della National 1 (terza fascia) che usciranno vincitori da un turno tra di loro, il 13 e 14 febbraio.

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *