Settimana Santa 2020: vacanze in Messico

La Settimana Santa, la più grande celebrazione della religione cattolica, inizia questa domenica 5 aprile e finisce il prossimo 12 aprile. Tuttavia, a causa della situazione del coronavirus, le chiese saranno chiuse per evitare la diffusione di questa pandemia che ha colpito il mondo.

Regolarmente le persone approfittano di questi giorni per andare in vacanza con le loro famiglie, dato che le scuole hanno due settimane di vacanza. Tuttavia, per questa occasione la storia potrebbe non ripetersi, dato che la raccomandazione principale del Ministero della Salute è di rimanere a casa per evitare di prendere il coronavirus.

Le vacanze di Pasqua 2020 in Messico

Nonostante il fatto che non siano giorni obbligatori per legge, la maggior parte dei posti di lavoro danno ai loro dipendenti il Giovedì Santo e il Venerdì Santo come giorni liberi. Per questo 2020, le date saranno il 9 e 10 aprile dove probabilmente non dovrai lavorare. Infine, Hugo Lopez-Gatell, sottosegretario alla salute, ha sottolineato che questa quarantena non è una vacanza, quindi è meglio rimanere a casa.

Passione di Cristo a Iztapalapa, sarà a porte chiuse

Il governo di Città del Messico ha determinato che la rappresentazione della crocifissione di Gesù, che si celebra solitamente a Iztapalapa, sarà a porte chiuse come misura preventiva per quanto riguarda il COVID-19 che ha colpito il paese. Inoltre, le autorità hanno riferito che sarà limitato l’accesso alla Chiesa della Cuevita sia per il pubblico in generale che per i media.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *