Stima dell’equivalente metabolico (MET) di un protocollo di esercizio basato sulla calorimetria indiretta

Obiettivo: Questo studio mirava a determinare il dispendio energetico (EE) in termini di costo calorico e di equivalenti metabolici (MET) di due sessioni di un protocollo di esercizio. Metodi: Quindici soggetti (51.0 ± 5.5years) hanno eseguito le sessioni di esercizio (80min), che erano composte da (riscaldamento, camminata ed esercizi di flessibilità; Sessione A) e (riscaldamento, camminata ed esercizi locali di resistenza muscolare; Sessione B). La frequenza cardiaca (HR) è stata misurata durante ogni parte delle sessioni. In ambiente di laboratorio, il consumo massimo di ossigeno (VO2max) e l’assorbimento di ossigeno in condizioni di riposo e di esercizio (utilizzando l’HR medio ottenuto nelle lezioni) sono stati misurati in giorni diversi, utilizzando la calorimetria indiretta. I MET da sforzo sono stati ottenuti dividendo il VO2 in esercizio (mL.kg-1.min-1) per il VO2 a riposo (mL.kg-1.min-1). L’EE degli esercizi è stata calcolata con la formula MET x Peso(kg) x Tempo(min)/60. I risultati sono stati analizzati da ANOVA con Tuckey post hoc test (p < 0.05). Risultati: Un MET per questo gruppo era 2,7 ± 0,1mL.kg-1.min-1. I MET medi degli esercizi erano 4,7 ± 0,8 (riscaldamento), 5,8 ± 0,9 (camminata) e 3,6 ± 0,7 (flessibilità) nella sessione A, e 4,6 ± 1,2 (riscaldamento), 5,6 ± 1,0 (camminata) e 4.8 ± 1,0 (esercizi di resistenza muscolare locale) nella sessione B. Le sessioni di allenamento hanno mostrato un costo energetico simile (A: 398 ± 86,72 kcal e B: 404 ± 38,85 kcal; p > 0,05). Nessuna delle attività è stata classificata in intensità vigorosa (> 7 METs). Non c’erano differenze sul VO2 tra la camminata (15,6 ± 2,8 o 15,4 ± 2,6 mL.kg-1.min-1) e gli esercizi di resistenza muscolare locale (13,2 ± 2,9 mL.kg-1.min-1), anche se entrambi erano più alti (p > 0,05) degli esercizi di flessibilità (10,1 ± 2,2 mL.kg-1.min-1). Conclusioni: Il protocollo proposto raggiunge l’attività fisica necessaria agli adulti sani per migliorare e mantenere la salute, per la loro struttura, intensità moderata, durata, frequenza e spesa calorica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *