Tequila: la bevanda tradizionale messicana


Il gusto del Messico in un drink

“L’arte di essere messicano”

Il Messico non è solo noto per la sua gastronomia e la sua cultura, ma anche per la sua bevanda tradizionale: la tequila.

Drink messicano.Tequila

È il liquore più rappresentativo del Messico, una bevanda appartenente alla famiglia dei distillati, originaria del comune di Tequila nello stato di Jalisco (da cui il suo nome).

Ottiene dalla distillazione di estratti derivati dalla pianta di agave blu, i suoi componenti vengono cotti e sottoposti a fermentazione alcolica con lieviti. È considerata una bevanda che dà identità a un’intera nazione e il suo nome deriva dalla parola Nahuatl “tequitl” (lavoro o commercio) e “tlan” (luogo) che significa “luogo dei lavoratori”.

L’origine della tequila

leggenda della creazione della tequila

Ci sono due versioni sull’origine di questo elisir: una risale al Messico antico, quando gli indigeni scoprono questo intruglio; l’altra ai processi di distillazione che gli spagnoli portano nella cosiddetta Nuova Galizia per produrre bevande alcoliche.

Tra le leggende ce n’è una che racconta che, durante un temporale, un fulmine colpì un campo di agavi che provocò un incendio. Successivamente i vapori riscaldavano le palline di agave facendo emergere un miele dal sapore dolce e un aroma piacevole che attirava l’attenzione degli indigeni. Hanno scoperto che quando fermentava potevano rilassarsi e che li riempiva di euforia quando lo bevevano. Pensavano che fosse un dono degli dei dell’ubriachezza.

La tequila è classificata secondo la percentuale di zuccheri dell’agave usata nella sua produzione:

  • 100% agave: la bevanda è fatta esclusivamente con zuccheri dell’agave.
  • Tequila: la sua composizione è il prodotto di una miscela di due fonti di zuccheri, dove almeno il 51% devono essere zuccheri dell’agave.

Prendila da sola o combinata

Oggi abbiamo il piacere di godere di molte varietà di tequila, tra cui invecchiata, reposado e blanco.

Ci sono diverse opzioni di cocktail che ti permettono di godere di questa bevanda. Da quello che noi messicani chiamiamo “seco” (la tequila messa) accompagnato da sale e limone; o la famosa paloma, una combinazione di pompelmo soda con un bicchierino di tequila servita in un bicchiere.

Bevanda messicana di tequila

L’agave

È la pianta da cui proviene la tequila. Ci sono circa 295 specie diverse di agavi e solo può essere utilizzato per produrre la bevanda: agave tequilana Weber varietà blu. Con altre agavi di altre specie si fanno il mezcal e il pulque, bevande anch’esse autoctone e amate dai messicani.

Una tequila 100% agave che non passa attraverso nessun processo chimico, non causerà mai crudo.

Lo shot

Sono bevande equivalenti a 45 millilitri di bevanda. Oggi, il jigger, o shot, come è anche conosciuto, è diventato uno dei modi più popolari per ingerire la tequila da prendere in un solo sorso.

Al di fuori del Messico di solito viene servito come short drink o shot, accompagnato da una fetta di lime o limone e sale. Questi accompagnamenti aiutano a compensare il gusto forte della tequila.

Shot

C’è un rituale per consumarla?

I messicani hanno le nostre combinazioni perfette per goderne, ma c’è un modo molto popolare per goderne ancora di più:

1.- Prima si deve inumidire la pelle sulla parte superiore del pollice della mano.

2.- Poi si mette un po’ di sale su quella zona mentre si tiene un quarto di lime con la stessa mano.

3.- Poi si passa la lingua sul sale e si prende un bicchierino di tequila inclinando la testa all’indietro, quello che si chiama “shot”. Alcune persone preferiscono mordere il limone prima di inghiottire la tequila.

Tequila-Artesanal

Il caballito

Questo è il nome comune del piccolo bicchiere in cui si dovrebbe bere la tequila. Questo ha ottenuto il suo nome quando gli allevatori portavano uno di questi bicchieri appesi per servire il distillato che prendevano durante le passeggiate a cavallo. Quando gli si chiedeva a cosa servisse quel bicchiere, rispondevano: “Per la tequila sul cavallino.”

Tequila: la bevanda tradizionale messicana

È un buon rimedio per l’influenza, poiché agisce come antidolorifico e cauterizzante per la gola…o così mi diceva mia nonna.

“La tequila è considerata il regalo del Messico al mondo.”

Tequila-Salute

È un must delle feste, ed è un drink per brindare a tutto. Perché noi messicani di solito brindiamo a tutto.

Ciao!

E tu, come ti piace la tequila?

Tequila-La tradizionale bevanda messicana

Scopri di più sulla nostra bevanda tradizionale con i seguenti blog:

5 bevande a xoximilco che non contengono tequila

Differenze tra tequila e mezcal

5 specie di agave mezcal che forse non conoscevi

Mariachi, tequila e trajineras: Un argentino in xoximilco Cancun

Extroverso per natura, amo far ridere la gente e godere di momenti con la famiglia. Mi piace catturare momenti unici in foto, vivere con gli animali e lasciarmi andare a godermi la vita.

.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *