Tu in Mekaku City Attori [Can…

Dopo qualche istante siamo tornati nel corridoio e Mary, la ragazza dagli occhi rosa corallo, mi ha ricondotto in quella stanza dove anche dopo i minuti passati a parlare stavano ancora litigando… È possibile? Mi sono seduto di nuovo dove dopo essere arrivato in questo posto mi ero seduto prima.

-Non pensi mai di smettere di discutere?Mi lamento ad alta voce e loro smettono di litigare e se avete intenzione di parlarne con me l’ha fatto Mary, mentre stavate litigando abbiamo parlato altrove.

Tutti si guardavano confusi da quello che avevo appena detto, ho detto qualcosa di sbagliato? Non che ci creda, tutti hanno girato gli occhi verso di me e il primo a parlare è stato il ragazzo con i capelli neri e i vestiti verdi.

-Ma sì…. Dimenticalo – Fissò il suo sguardo su Mary che lo guardava con un po’ di stizza – Credo che non ci siamo presentati bene, io sono Seto e tu devi già conoscere Mary – Sorridi verso la bambina che ha anche lei un gran sorriso sul viso.

-Spero che andiamo tutti d’accordo.

-Sono Kano, benvenuto nel nostro covo e Mekakushi-dan – dice troppo allegramente per i miei gusti – Lei è il nostro capo Kido, lei è momo e questa persona dentro questo telefono è Ene.

-Può essere possibile?Afferro il telefono tra le mani e vedo una ragazza dai capelli blu che si aggira al suo interno.

-Hey Kano non ti stai dimenticando di Shintaro?

Dice la ragazza di nome Momo con le guance quasi gonfie….

Dio! Quasi dimenticavo, non è possibile, come potrei essere così stupido da preoccuparmi più di me che di lui? Dovrei andarmene!

– C’è qualcosa che non va in te?

Seto non riesce nemmeno a finire la parola prima di correre dappertutto cercando l’uscita di quel posto.

Seto non riesce nemmeno a finire la parola prima di correre dappertutto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *