Tulipano messicano

Index of contents

Che cos’è il tulipano messicano?

Il tulipano messicano o anche conosciuto come rosa cinese o rosa siriana è una pianta appartenente al genere hibiscus. Ha bellissimi fiori con 5 petali, che assomigliano a una tromba che può variare dal rosso al bianco. Di solito non cresce più alto di 5 m.

Questo bellissimo tulipano si trova nei climi tropicali e temperati dove di solito fiorisce a metà primavera. Di solito è una pianta che non richiede molta attenzione e che chiunque può gestire senza esperienza precedente.

Usi del tulipano messicano

L’uso principale di questa bella pianta è ornamentale, poiché il tulipano messicano è una pianta che può essere piantata quasi ovunque in casa o in giardino, compresi i vasi. Tuttavia in alcuni luoghi è un fiore abbastanza popolare per il suo uso per fare il tè.

Cura necessaria del tulipano messicano

Anche se il tulipano messicano non è una pianta che richiede molte cure è sempre bene considerare le loro esigenze, che sono così poche che possiamo raggruppare in soli 3 fattori principali, irrigazione, illuminazione e terreno.

La prima cosa è che i tulipani messicani hanno bisogno di un’illuminazione piuttosto consistente soprattutto considerando che la loro temperatura non può essere inferiore a 13 ºC né superiore a 22 ºC. Va notato che questa non è una pianta che ama il freddo quindi dobbiamo sempre essere al riparo dalle basse temperature.

D’altra parte il terreno deve essere fertile ed essere concimato con compost organico in modo che questo modo può fornire tutti i nutrienti necessari per il nostro bel fiore, anche alcuni esperti raccomandano un fertilizzante ogni 15 quando la pianta è processo di crescita. Un altro punto che non possiamo dimenticare è che il terreno deve anche avere un buon drenaggio, almeno deve essere abbastanza buono in modo che l’acqua non ristagni intorno alla nostra pianta e corra il rischio di far marcire le sue radici.

E infine, ma non meno importante, l’irrigazione deve essere costante cercando sempre di mantenere il terreno intorno alla pianta umido, ma non fradicio, ricordate questo è molto importante. Devi sempre cercare di monitorare i livelli di umidità, perché se sono troppo alti o troppo bassi, corri il rischio di essere attaccato da vari parassiti.

Un’altra cosa meno importante che puoi fare è tagliare i fiori appassiti per stimolare la crescita di nuovi fiori nel punto precedentemente potato.

Un’altra pianta simile al tulipano messicano è il tulipano gesneriana

Voci correlate

Tulip gesneriana
Tulip gesneriana

.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *