Un Metabolismo Attivo

Se chiedessimo alle persone intorno a noi come accelerare il metabolismo, otterremmo molte risposte diverse di pratiche, cibi, bevande o integratori che dovrebbero aumentare il metabolismo, ma quanto è vero? Si può davvero accelerare il metabolismo?

Oggi sul mercato ci sono infiniti prodotti che garantiscono un metabolismo più attivo, principalmente con lo scopo di promuovere la perdita di peso. Tuttavia, molti di questi prodotti non hanno prove scientifiche a sostegno dei loro effetti, ma non scoraggiarti, ci sono modi per mantenere il tuo metabolismo più attivo!

Prima di tutto devi sapere che quando parliamo di metabolismo, ci riferiamo a tutti i processi che convertono o utilizzano energia nel corpo, per esempio la respirazione, la circolazione, la contrazione muscolare, la digestione del cibo, il controllo della temperatura, l’eliminazione dei rifiuti e molti altri.

L’energia e i nutrienti per eseguire tutti questi processi provengono dal cibo, quindi il cibo è uno dei fattori che influenzano il metabolismo.

Cosa puoi fare per accelerare o migliorare il tuo metabolismo?

Inizia a distribuire la tua dieta su 5 pasti durante la giornata: 3 pasti principali (colazione, pranzo e cena) e tra questi 2 piccoli spuntini. Cercate di non far passare più di 3-4 ore tra un pasto e l’altro.

Mantenete una dieta varia, includendo tutti i gruppi alimentari su base giornaliera: Il gruppo dei cereali, dei legumi e delle verdure farinose, il gruppo della frutta e della verdura, in proporzione minore il gruppo dei prodotti animali e in quantità molto piccole il gruppo dei grassi e degli zuccheri.

Mangia porzioni adeguate, in ogni momento non deve essere molto copioso.

Includete nella vostra dieta prodotti ad alto contenuto di fibre, come frutta (se possibile con la buccia), verdura, fagioli, ceci, avena, mais, prodotti integrali (riso, pasta, pane, biscotti, farina, ecc).

Un’altra ottima pratica è l’esercizio fisico, questo è uno dei fattori che più influenza l’aumento del metabolismo. Oltre al dispendio energetico che genera, aiuta a mantenere o aumentare la massa muscolare e il muscolo è metabolicamente molto attivo anche a riposo. La raccomandazione in questo caso è di eseguire almeno 150 minuti a settimana di attività fisica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *