WikiBrandt: Quanta energia consuma un microonde?

Il microonde è un must nella tua cucina? Questo apparecchio rende la nostra vita quotidiana molto più facile, grazie soprattutto alla sua velocità e facilità d’uso. Ma sapete quanta energia consuma un microonde?

Il consumo è inferiore a quello di altri elettrodomestici. Vediamo i dati di consumo energetico e di tempo offerti dall’OCU, per le principali funzioni che svolgiamo con questo apparecchio:

FUNZIONE
CONSUMO
Tempo
Calda una bottiglia a circa 40º 12 Wh 30 s.
Scongelare ½ kg. di carne 60 Wh 10 min.
Riscaldare 450 g di cibo assortito 125 Wh 5 min.
Cuocere una pizza congelata 300 Wh 15 min.
Cuocere 600 g. di lasagne congelate 650 Wh 25 min.
Arrostire un pollo da 1,2 kg 900 Wh 45 min.

Da questi dati, il microonde è una buona scelta per riscaldare e scongelare il cibo. Quando vogliamo arrostire, per esempio, un pollo, il microonde consuma meno ed è più veloce di un forno multifunzione, ma è importante prendere in considerazione anche i risultati di cottura e come ci piace di più.

Un’altra delle questioni che più riguardano l’uso del microonde sono i dubbi che risvegliano la tecnologia che questi apparecchi utilizzano, in quest’altro articolo analizziamo i falsi miti sul microonde

E, se stai pensando di comprare un microonde, scopri tutte le caratteristiche del microonde Brandt.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *