Your Best Friend

L Io, seduto davanti a te, che voglio raccontarti di me
Tu, senza vedermi e senza sentire, sempre pensando a te…
J Io, cretino chiacchierone, ho chiesto e non ho saputo dare amore
Ero così cieco da non vedere quale fosse la verità
Fino a quando non l’hai detto tu…
L Sto amando il tuo migliore amico
J Non può essere…
L Quello che mi hai presentato un giorno
J Ma perché?
L Dicendomi che sarebbe stato con me
J Che stupido sono stato…
L In quelle ore che non potevi
J Perdonarmi…
L E non hai capito in tempo
J Mi dispiace…
L Che quella volta era quello che volevo
J Non sapevo…
L Perché contava più la tua vita che la mia…
L Io, stanco di offrire, senza niente da guardare, me ne sono andato
Lui, continuerà a pensare a lui, e così essere felice…
J Io, stupido audace, sempre volendo sempre di più
Ero così cieco che non ho visto quale fosse la verità
Fino a quando lui ha detto così…
L Sto amando il tuo migliore amico
J Non può essere…
L Quello che mi hai presentato un giorno
J Ma perché?
L Dicendomi che sarebbe stato con me
J Che stupido sono stato…
L In quelle ore in cui non potevi
J Perdonami…
L E non hai capito in tempo
J Mi dispiace…
L Che quel tempo era quello che volevo
J Non sapevo…
L Perché contava più la tua vita che la mia…

J Non sapevo…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *